bd21305_.jpg (1695 byte)

VENEZIA - RIMINI - BARI - BRINDISI

Il contesto viareggino, quindi, appare a Francesconi precocemente insopportabile; non trova una scuola d'arte da frequentare e l'etą dell'adolescenza lo vede insoddisfatto e deluso dell'ambiente locale; va allora a Venezia, dove lavora da decoratore e segue un corso d'arte applicata per migliorare la propria tecnica.

E' improbabile che nella cittą lagunare il nostro artista possa aver visto la XIII Biennale, quella del 1922, dato che nello stesso anno era gią a Viareggio, ma gli echi del gruppo espressionista tedesco che vi espose, comprendente tra gli altri lo scultore Ernst Barlach, colpirono l'interesse di Francesconiper le scelte tematiche e lo stile.

Altrettanto si potrebbe dire della risonanza che ebbero, nel contesto europeo, le correnti espressionisti che francesi ed austriache, ma č nella parallela esperienza italiana di Viani che devono essere cercati i germi della poetica di Francesconi, resa ancor pił pregnante dal carattere e dalle vicende esistenziali del nostro artista.

La difficile situazione economica e la mancanza, talvolta, del minimo vitale lo costringono a spostarsi prima a Rimini, poi a Bari ed infine a Brindisi. La presenza del mare non lo abbandona mai ed i sapori forti della salsedine costituiscono il motivo conduttore di questa prima fase esistenziale.

Del periodo  appena esaminato non restano opere documentate ma solo un cenno dell'autore ad una produzione consistente di disegni, sufficenti per garantirsi il necessario per vivere.

Dall'autobiografia, comunque, traspare nettamente la voglia di avvicinarsi alle opere artistiche e storiche caratterizzanti i luoghi di residenza o di passaggio: San Petronio a Bologna, il Tempio Malatestiano a Rimini, la Rocca di Gradara, la chiesa di San Nicola nella vecchia Bari. il desiderio di conoscere, quindi spazia dal gotico al primo Rinascimento, dalle memorie storiche ai luoghi della fede.

Saranno proprio queste iniziali conoscenze a segnare l'arte di Francesconi, permeandola di continui richiami alla tradizione italiana ed all'arte classica.

bd21305_.jpg (1695 byte)

bd21305_.jpg (1695 byte)

Copyright © del Libro " Giulio Francesconi " dei Rispettivi Autori - Tutti i Diritti Riservati

Copyright © del Sito Web di Vasanello (VT) dall'Anno 2000 dei Rispettivi Autori e del Webmaster:
Andrea Di Palermo - Tutti i Diritti Riservati - Info Line: 349.4964471 E-Mail: webmaster@vasanellovt.it
Facebook (Social Network) Andrea Di Palermo - Contact MSN (Chat) Messenger: dpandrea@live.it

bd21305_.jpg (1695 byte)